Benvenuto in Mitades

Il primo giorno di scuola!

Oggi ricomincia la scuola… e per alcuni è proprio il primo giorno! Che emozione! Penso a Miche, Giulia, Fede e altri piccoli amici che iniziano oggi la loro vita scolastica. Le foto sul balcone di casa, o appena fuori dalla porta, con grembiule e cartella. Le preoccupazioni dei bambini che “devono stare seduti”, che “la giornata non è fatta più solo di giochi”. E le prime impressioni fuori dalla scuola che poi non è più “piccola come l’asilo” ma spesso è un edificio grande “dove vanno anche proprio i bambini e le bambine grandi”. Eppure che mondo magico che è quello delle elementari, un posto che dovrebbe avere costantemente l’attenzione di tutta la società: è magico perché i bambini entrano che a stento sanno scrivere il loro nome e, dopo un anno, sanno leggere e scrivere. Quante cose che si imparano! E quanti amici che si porteranno dietro per tutta la vita!! Ho i ricordi dell’astuccio, dei primi disegni, del “sussidiario” che a rivederlo oggi ha caratteri cubitali, delle copertine di plastica improbabile (il rosso per italiano, il blu per matematica…). E le maestre: che ogni anno hanno ancora l’emozione di trovare i nuovi bambini e accompagnarli per 5 anni, che diventano così importanti per i bambini che spesso le diamo per scontate, anche se non dovremmo. A tutti voi, famiglie, maestre e soprattutto bimbi: buon anno!!