Benvenuto in Mitades

Padroni delle nostre vite

Sembra così facile dirlo. Eppure in alcune situazioni, essere padroni della propria vita è difficile, un impegno costante: quando la criminalità organizzata si presenta, giorno dopo giorno, alla tua porta, scegliere di essere padroni della propria vita è una responsabilità che ha un peso diverso. Così ha scelto Loreno Tetti, che qualche mese fa a Milano si è visto bruciare il proprio mezzo di lavoro perchè aveva scelto di non tacere il racket ‘ndranghetista sui venditori di panini. Una scelta non facile. Come quella che racconta lo spettacolo proposto da Ture Magro e da Emiliana Mangano con la loro di SciaraProgetti, dal 19 al 21 ottobre nell’auditorium di Via Valvassori Peroni con il loro “Padroni delle nostre vite”. Ci sembra importante esserci, proporre una testimonianza attiva e impegnarci nel raccogliere fondi per permettere a Loreno Tetti di essere risarcito di quello che è stato il non poter lavorare per mesi. Quindi vi aspettiamo insieme a Sciara Progetti, Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e tanti studenti e cittadini il 19-20 e 21 ottobre ore 21 all’auditorium di zona 3 – Via Valvassori Peroni 56.

 

Lascia un commento