Benvenuto in Mitades

Nonni e angeli

Ottobre inizia con la festa dei nonni..festività introdotta da poco, ma che se ci si pensa potrebbe essere la più vecchia di tutte.
Da sempre e da tutti è riconosciuta l’importanza degli anziani in generale e dei nonni in particolare per il fatto che essi testimoniano il percorso di una famiglia, la sua nascita, le sue origini e la sua evoluzione.
Quando si è piccoli i nonni sono quelli che coccolano, che accudiscono, che stimolano. Più si cresce più si capisce come i nonni lascino la loro impronta su di noi molto più di quanto si possa immaginare: ci si trova a riflettere su cose che ci hanno ripetuto tante volte ma della cui importanza non ci eravamo mai accorti, a parlare come loro ci hanno parlato, a volerli (ri)ascoltare ancora e a lungo. Ove possibile.
Se i nonni sono ormai lontani dalla nostra vita, non smettono però di parlarci, di farsi sentire e il motivo di questa loro continua presenza è che sono dentro di noi in tutto ciò che siamo e viviamo. Non a caso il giorno in cui si è scelto di celebrare la festa dei nonni coincide con quello dedicato agli Angeli custodi.

Grazie ai nonni, a quelli che abbiamo avuto, a quelli che conosciamo e a tutti quelli che fanno sì che i nostri bimbi siano quello che sono!

Lascia un commento