Benvenuto in Mitades

Bilancio Sociale 2012

Mitades è una associazione di promozione sociale che, costituitasi nel 2009, intende promuovere il benessere del bambino e della famiglia, con particolare attenzione alla prima infanzia e alla genitorialità. Mitades ha un raggio d’azione che è regionale con diverse collaborazione a livello nazionale: nel 2012 si è inoltre deciso di aprire un servizio polifunzionale alle famiglie e al territorio.

Per la prima volta ci siamo confrontati con l’idea di un bilancio sociale, che possa permettere a tutti i soci e agli stakeholder quali le modalità di lavoro di Mitades e i campi d’azione. Il bilancio è basato sul principio di cassa (anno solare 2012) ma rientrano alcune attività di competenza del 2011 come tutto il lavoro fatto con la parte di prevenzione devianza e comportamenti a rischio in adolescenza con la Provincia di Monza e Brianza. 

Nella prima parte dell’anno l’attività dell’aps è stata ridotta al minimo in quanto avevamo preso in affitto uno stabile in Via Gallarate poi risultato non idoneo da un punto di vista del piano regolatore attualmente in vigore. In questo senso Mitades ha portato avanti la sua attività associativa e di intervento nelle scuole (laboratori di psicomotricità e collaborazione con Libera) senza avere una sede operativa adeguata.

Sul territorio lombardo si è proseguito con le proposte laboratoriali psicomotorie a Cantù (asilo nido English Gate), Scuola dell’infanzia di Via Carnia (Milano – contributo Zona3).

Per quello che concerne le attività di formazione e supporto ai genitori, sono stati fatti incontri attraverso la proposta delle dirigenze presso il Nido dei Bimbi (C.so Sempione, Milano) e la Scuola dell’Infanzia di Corso XXII Marzo.

Inoltre, si è portato avanti la progettualità Tempo al Tempo (in collaborazione con realtà di Milano) ad oggi conclusa e si è proseguita l’attività sul territorio (collaborazione con CdZ 8 – attività al Cam Lampugnano con Spazio Bimbi 0-3 e Contesti Interculturali) gratuita per la cittadinanza.

entrate

Nei mesi tra febbraio e giugno si è avviata una trattativa con la Coop. EcoPolis per l’affitto dei presenti locali che ci sono stati affidati nel mese di luglio e, grazie all’ottenimento del finanziamento e dei prestiti di alcuni soci. I lavori di ristrutturazione sono stati avviati a luglio e conclusi a settembre, momento di apertura dei servizi concordati con i soci e pensati dopo una attenta lettura dei bisogni del territorio (carente di servizi all’infanzia 0-3)

Lo Spazio Mitades è stato inaugurato quindi il 15 settembre e si è avviata una attività di servizio all’infanzia 0-3, con libero accesso alle mamme in 

prossime al parto e in allattamento. Questa caratteristica e la possibilità di fare terapie psicomotorie laddove ai bimbi e alle famiglie non riescano a venire di pomeriggio, rende lo Spazio Infanzia qualcosa di non assimilabile all’unità di Offerta sociale del Comune di Milano.

Le attività di terapia psicomotoria e di consulenza psicopedagogica sono state portate avanti dall’equipe per tutto l’anno con un leggero incremento rispetto al 2011: questo ci ha permesso di attivare delle collaborazioni e di poter essere riferimento per alcuni medici delle UONPIA e di centri di riabilitazione della zona.

Con l’Associazione Libera sono stati progettati e implementati, in maniera sempre più strutturata, i percorsi di educazione alla legalità nel territorio di Milano e provinciInoltre sono state attivate delle collaborazioni con le realtà del territorio (in particolare di Zona8) che hanno portato all’organizzazione della giornata “Quartiere Aperto” del 27 maggio in quartiere.

uscite

Negli ultimi mesi dell’anno sono partite le collaborazioni con Save the Children relativamente ad un progetto di sostegno alle mamme presso l’Ospedale Niguarda e con PianoC, uno spazio di co-working in Viale Umbria per mamme dove – come aps Mitades – ci occupiamo dell’educativa e dell’offerta di servizi per i bimbi.

Mitades nella seconda parte dell’anno ha iniziato a strutturare una raccolta fondi (attraverso un gruppo di socie sarte e le loro le attività di “produzioni”) e di donazioni da privati per cercare di sostenere le famiglie che non possono permettersi la quota di iscrizione al centro infanzia o le quote stabilite per la terapia psicomotoria o progetti in cui è più difficile legare una economia (es. gruppi di incontro tra mamme). 

Durante il 2012, le entrate sono state pari a 126.563,86€ in cui però è rilevante il peso del finanziamento ottenuto in agosto e dei prestiti di alcuni soci per permettere la realizzazione dello SpazioMitades; al contempo, le spese dell’anno solare ammontano a 124.461,6€ confermando un avanzo di gestione di 2000€ ca., confermando lo stesso valore del 2011.

Ringraziamo tutti i soci, le famiglie, i volontari, i collaboratori (sporadici o meno!) che in questo anno ci hanno fatto crescere e stimolato progettualità e interventi! Per ulteriori info: mitades@mitades.it 

f.to il Consiglio Direttivo di Mitades

Lascia un commento